antagene SELEZIONE gatto

Il mio gatto è un campione !

Individuo una malattia grave e faccio nascere cagnolini
in buona salute

ANTAGENE realizza lo statuto genetico del mio gatto
rispetto ad una malattia ereditaria presente nella razza

ANTAGENE propone una larga gamma di test DNA
per individuire le malattie ereditarie le più gravi
per la salute e il benessere dell’animale.

Le malattie ereditarie testate sono specifiche
ad ogni razza di gatto


Cliccare qui per tornare sulla homepage
ed indicare la razza del suo cane


 

Sono allevatore e sono tengo molto alla salute dei miei gatti.

Uno dei miei campioni può essere portatore di una malattia ereditaria propria alla razza. Può trasmettere la mutazione genetica alla sua discendenza ed avere gattini che svilupperano la malattia.

      • Individuo i miei campioni per una malattia ereditaria presente nella razza e per la quale ANTAGENE propone une test DNA di depistaggio.
      • Adatto la selezione per svitare gli accopiamenti di due campioni portatori e svitare di fare nascere gattini colpiti.
      • Limito la propagazione nell’allevamento e la razza di une malattia ereditaria grave.
      • Valorizzo i miei campioni con l’identificazione genetica

 

Come utilizzare il test DNA di depistaggio di una malattia ereditaria ?

Testo i miei maschi e femmine per una malattia ereditaria presente nella mia razza.

Chiedo anchè al proprietario di un campione esterno al mio allevamento il risultato del test DNA.

Se un maschio e una femmina che voglio fare montare sono tutti due portatori, rinuncio a questa riproduzione e sceglio un campione non portatore.

Tra la coppia prevista, se il maschio è portatore o la femmina portatore, posso scegliere di confermare questa riproduzione ma attraverso il monitoraggio della progenitura,e faccendo i controllo del o dei gattini della gamma previsti per la riproduzione.

Compro un gatto per la riproduzione, chiedo ogni volta il suo statuto genetico rispetto ad una malattia ereditaria presente nella razza e rivelabile con un test DNA.

 

Come ottenere il statuto genetico del moi cane rispetto ad una malattia ereditaria ?

Verifico l’esistenza di un test DNA per individuire la malattia ereditaria presente nella razza del mio gatto.

Durante una consultazione, il veterinario realizza un semplice prelievo buccale ( utlizzando il kit DNA fornito) e l’invia ad ANTAGENE. Il veterinario controlla l’identtità del gatto, autentifica il prelievo e l’invia ad ANTAGENE. L’autentificazione del prelievo dal veterinario è richiesta per un riconoscimento ufficiale del test DNA.

ANTAGENE fa l’estrazione DNA, alalizza il genoma del cane e costituisce lo statuo genetico del cane rispetto alla malattia testata.

Per una malattia autosomica recessiva ( circa tutte le malattie testate), il cane può presentare 3 statuti genetici :

      • Omozigoto normale : non sviluppa la malattia e non la tramette.
      • Eterozigoto (portatore sano) : non sviluppa la malattia ma trasmette la mutazione al 50% della progenitura.
      • Omozigoto mutato : svlluppa la malattia e trasmette la mutazione al 100% della progenitura.

Ricevo dall’email uno certificato genetico presentando lo statuto genetico del gatto rispetto alla malattia testata.